top of page

Incontro con Domenico Siniscalco

Lunedì 28 ottobre 2019 Domenico Siniscalco, Vice Presidente e Managing Director Morgan Stanley International, già Ministro dell’Economia e delle Finanze, è intervenuto in Fondazione con un intervento sul tema: Le conseguenze di lungo periodo della crisi. Il Professore ha tracciato un’analisi accurata sugli effetti della crisi del 2008: insicurezza economica, effetti della globalizzazione sull’economia dei paesi occidentali, precarietà lavorativa, trasformazione tecnologica e effetti distruttivi sui posti di lavoro creano le condizioni affinché il populismo si diffonda capillarmente. La crisi finanziaria e la conseguente recessione hanno reso i sistemi politici fondati sui partiti tradizionali estremamente vulnerabili alle accuse di essere corrotti e di ignorare gli interessi dei cittadini. Contemporaneamente l’alta volatilità del voto e alcune situazioni emergenziali (pensiamo al caso italiano nel 2011) portano i partiti tradizionalmente contrapposti (socialisti/socialdemocratici e popolari/conservatori) su posizioni sempre più convergenti, spalancando le porte alla narrativa populista. A seguire si è svolto il consueto dibattito tra il prof. Siniscalco e i Soci di ResPublica sulle questioni affrontate.

댓글


댓글 작성이 차단되었습니다.
bottom of page