Approfondisci

La costruzione europea. Motore della crescita

 In Varie

La Costruzione Europea motore della crescita” è lo studio che Fondazione ResPublica, su iniziativa di Roberto Maroni e del presidente Eugenio Belloni ha pubblicato quale contributo in vista delle prossime elezioni europee.

Il documento è stato presentato da Roberto Maroni e Giampaolo Galli lunedì 15 aprile in un incontro riservato presso la sede della Fondazione a Milano. Al fine di sostenere il dibattitto e la libera circolazione delle idee e di fornire uno strumento utile e di confronto politico il documento è stato trasmesso alle Istituzioni di governo e ai candidati alle elezioni europee dei principali partiti politici italiani nelle cinque circoscrizioni.

4 macro-aree analizzate: Inclusività, Sicurezza, Politiche economiche e Giovani.

All’interno dello studio sia proposte tecniche – dalla necessità di un rafforzamento del bilancio UE all’introduzione di forme di risk sharing per ridurre il rischio sovrano nei bilanci delle banche – sia proposte più innovative, quali il recepimento del diritto alla ricerca della felicità (già presente nella Costituzione degli Stati Uniti) tra i principi cardine dell’Unione Europea.

L’Italia ha bisogno dell’Europa per creare quella massa critica che le consentirà di partecipare da protagonista alle difficili sfide del nostro tempo. La produttività è il faro per guidare la rinascita economica dell’Unione, puntando su innovazione e lifelong learning e su un maggiore equilibrio tra vita lavorativa e privata.

Il documento propone un modello di Europa che guarda all’uomo, non solo alla sfera economica, per costruire un’unione sociale e solidale tra i Paesi europei e garantire diritti di sicurezza e inclusione.

Con questo lavoro ResPublica ha inteso sviluppare un contributo apartitico, destinato a tutti gli schieramenti politici che abbiano a cuore la crescita dell’Italia all’interno della comune casa europea con proposte e misure concrete per consolidare la posizione dell’Italia in Europa e agire nell’interesse dei cittadini.

Si ringrazia per la collaborazione e la disponibilità il Presidente Roberto Maroni e per il contributo di idee e contenuti, espressi a titolo personale, Carlo Altomonte, Patrizia Simona Bussoli, Claudio Casnedi. Gregorio de Felice, Roberto Nicastro Giuseppe Vegas.

Per informazioni sui contenuti del documento:

Alessandro Stefano Barbina- Direttore Ufficio Studi Fondazione ResPublica Matteo Callegari e Laura Carbone Ufficio Studi Fondazione ResPublica

Il documento completo è scaricabile al link sottostante:

Start typing and press Enter to search